De Natura Sonis | Stagione 2020. IX edizione

#microcosmi

In occasione della IX stagione di Palazzo Marino in Musica i direttori artistici Davide Santi e Rachel O’Brien, con il supporto di EquiVoci Musicali, Irina Solinas e MAME – Mediterranean Ambassadors Music Experience, hanno ideato le iniziative #musicformilan e #microcosmi, che si inseriscono all’interno della stagione intitolata De Naturae Sonis dedicata alla profonda, intima e sfaccettata relazione tra musica, uomo e natura.

#microcosmi, ideato da Francesca Scotti, autrice di romanzi e racconti è una iniziativa che, oltre a coinvolgere la giornalista radiofonica Alessandra Tedesco, il pianista Luca Ciammarughi e il fondatore di Perimetro Sebastiano Leddi, sarà arricchita dai contributi di altri esponenti del mondo della cultura e della musica nazionale e internazionale.

Volevamo creare un dialogo tra canali espressivi diversi, come la musica e la scrittura, sul tema della nuova stagione di Palazzo Marino in Musica: la natura. Per farlo – ha spiegato Francesca Scottiabbiamo chiesto ad alcune personalità del panorama culturale e musicale contemporaneo di indicarci un brano o un suono che racchiudesse e rappresentasse la loro personale idea di natura. La loro scelta musicale sarà il punto di partenza per una mia breve narrazione.”

In questo racconto di Francesca Scotti, della serie #microcosmi, lo spunto sonoro per la breve narrazione è di Sebastiano Leddi e lo trovate qui.

In questo racconto di Francesca Scotti, della serie #microcosmi, lo spunto sonoro per la breve narrazione è di Rachel O’Brien e lo trovate qui.

In questo racconto di Francesca Scotti, della serie #microcosmi, lo spunto sonoro per la breve narrazione è di Luca Ciammarughi e lo trovate qui.

In questo racconto di Francesca Scotti, della serie #microcosmi, lo spunto sonoro per la breve narrazione è di Davide Santi e lo trovate qui.

In questo racconto di Francesca Scotti, della serie #microcosmi, lo spunto sonoro per la breve narrazione è di Alessandra Tedesco e lo trovate qui.